• Umwelt

Impegnati per la regione e per l'ambiente

Il rapporto coscienzioso con il legno in qualità di materia prima rinnovabile è saldamente radicato nella nostra filosofia aziendale. Ciò si rispecchia anche nel nostro lavoro quotidiano: per la produzione di pannelli truciolari, di principio utilizziamo solo legno proveniente da industria del legno e selvicoltura sostenibili e controllate. Questo principio comportamentale in materia di selvicoltura si traduce nel prelievo dalla foresta solo della quantità di legno che può ricrescere. L’obiettivo è preservare le proprietà essenziali della foresta. L'attenzione si concentra sulla stabilità e sulla capacità di rigenerazione della foresta stessa. Per questo motivo non viene utilizzato legno da taglio illegale, proveniente da foreste particolarmente bisognose o geneticamente modificate. Potete saperne di più su industria del legno e selvicoltura sostenibili e controllate tramite l’Ufficio federale per le questioni ambientali e all’indirizzo www.pefc.de. Il “Programme for the Endorsement of Forest Certification Schemes” (PEFC) si impegna a livello mondiale per la conservazione delle foreste.

Quando acquistiamo il legno prestiamo attenzione anche alla regionalità. Ricorrendo a tragitti brevi riduciamo le emissioni di CO2 al minimo indispensabile. A questo proposito facciamo perno sulla collaborazione basata sulla fiducia che abbiamo instaurato con la nostra rete locale di compratori di lunga data. L’acquisto in un raggio massimo di 140 chilometri non solo è ecologico, ma significativo anche da un punto di vista economico.

Generalmente l’utilizzo di legno in qualità di materiale da costruzione naturale ha un impatto ambientale minore rispetto a quello della produzione di molti altri materiali. Questo perché il biossido di carbonio dannoso per l’ambiente correlato al legno è presente anche in caso di ulteriori lavorazioni. Con un uso termico viene rilasciata solamente la CO2 che è stata precedentemente immagazzinata durante la crescita dell'albero – un vantaggio rispetto alle fonti energetiche fossili. Oltre al legname lungo proveniente da selvicoltura utilizziamo anche i prodotti d'avanzo di segheria come cippato, residui di scortecciatura e segatura, che in questo modo vengono reinseriti in un ciclo di riciclaggio chiuso. Utilizziamo i resti di legno e il legname riciclato che non possono più essere utilizzati materialmente per la produzione di pannelli truciolari come combustibili per la produzione.

Il nostro sistema di gestione ambientale è certificato EMAS già dal 1997 e viene riesaminato annualmente da verificatori ambientali abilitati e indipendenti. Potete esaminare in qualsiasi momento i rapporti di ispezione ambientale relativi presso la Struktur- und Genehmigungsdirektion Süd Rheinland-Pfalz , ovvero la Direzione strutturale e di autorizzazione della Renania-Palatinato del sud.

 

Materiali a base di legno

Contatto